Tela in cotone o tela in lino: qual è la superficie migliore sulla quale dipingere?

Tela in cotone o tela in lino: qual è la superficie migliore sulla quale dipingere?

Tela in cotone VS tela in lino: qual è la superficie migliore sulla quale dipingere?

 

Tela in lino vs tela in cotone per pittura

 

La pittura è una disciplina vastissima, ha talmente tante variabili e combinazioni che la rendono ancora oggi così affascinante.


Uno di questi elementi è la tela


Cos’è la tela per pittura? 


La parola "tela" indica un tessuto utilizzato come superficie sulla quale viene adagiato il colore. 

La differenza sostanziale sta nella fibra di tale tessuto: a volte la tela è realizzata con fibre di cotone, altre volte con fibre di lino, altre ancora in juta, in tessuti misti e tanti altri. 


Ogni materiale merita di essere esaminato in modo più dettagliato, ci impegneremo a documentare, in base alla nostra esperienza tutte le caratteristiche di ogni singolo tessuto.


Quest’oggi faremo un confronto fra i tessuti più utilizzati per la pittura: il cotone e il lino


Se vuoi conoscere le differenze fra la tela di cotone e la tela di lino, continua a leggere questo articolo: avrai una consapevolezza maggiore su cosa scegliere in base alle tue esigenze!


Cominciamo subito.


  • Cos’è il cotone?
  • Cos’è il lino?
  • Qual è il più duraturo?
  • Qual’è il tessuto più resistente per la pittura?
  • Quale è più adatta per la pittura a olio?
  • La trama
  • Costi
  • Considerazioni finali: il nostro punto di vista



  • Cotone

    Il cotone è una fibra morbida e soffice che cresce in una capsula o capsula protettiva attorno ai semi delle piante di cotone. La pianta è originaria delle Americhe, dell'Africa e dell'India ed è spesso filata in filato o filo per creare un tessuto morbido e traspirante. È il materiale più usato nei tessuti indossabili


    Il vantaggio principale del cotone sta nel costo: è conveniente e si tende molto facilmente. Una tela di cotone adeguatamente preparata durerà a lungo ed è la superficie più utilizzata per la pittura a olio e acrilica, soprattutto tra gli amatori e gli studenti, sebbene sia considerata troppo instabile dal punto di vista della tensione nel tempo, non è molto adatta per dipinti di grandi dimensioni. 



    Lino

    Il lino è tenace e durevole e rimane la superficie preferita per molti artisti. Si ricava dalle fibre della pianta del lino. Se vuoi una garanzia di stabilità nel tempo opta assolutamente per una tela in lino, una tela di lino è un ottimo investimento. 

    Le fibre che compongono il lino sono meno inclini all'espansione o alla contrazione a causa dell'umidità.


    Il lino conserva i suoi oli naturali, il che aiuta a preservare la flessibilità della fibra e impedisce alla tela di reagire alle variazioni di temperatura. 

    Una varietà di trame e pesi sono disponibili sia con finiture ruvide che lisce.


    Il lino resiste a una mano di pittura pesante e non si allenta facilmente come la tela di cotone.



    Tela in lino per pittura vs Tela in cotone per pittura



    Tela di cotone vs tela di lino: quale è più resistente?

    Il lino è la tela scelta dagli artisti che vogliono che i loro dipinti resistano alla prova del tempo. Il cotone è più flessibile, mentre il lino è più rigido. Ciò significa che la tela ha molte meno probabilità di deformarsi o danneggiarsi.


    È possibile che le tele di cotone teso si allentino e si danneggino nel tempo. 

    Per riparare gli angoli cedevoli della tela, è possibile rinfonzarli con i cunei di legno forniti nella confezione.


    Leggi questo articolo per vedere come si utilizzano e a cosa servono i cunei in legno per le tele per pittura

     


    Se stai dipingendo su grandi dimensioni, il lino dovrebbe essere la tua scelta obbligata.





    Qual è la longevità dei due materiali?

    Il lino resisterà alla prova del tempo, mentre il cotone non lo farà nella stessa misura. 


    Il lino è un investimento se vuoi vendere le tue opere d'arte o tramandarle di generazione in generazione.


    Banalmente è anche un attestato di qualità per il compratore o il collezionista che deve investire su di voi.


    Le fibre che compongono il tessuto di lino non si espandono o si contraggono a causa del contenuto di umidità tanto quanto il cotone. Sono più stabili in una varietà di ambienti, umidi o asciutti. 




    Tela di cotone vs tela di lino: quale è più adatta per la pittura a olio?

    Il lino è più adatto per la pittura a olio rispetto al cotone, poiché è più rigido e ha meno probabilità di deformarsi. Quando l'olio si asciuga, il film pittorico diventa rigido. Se una tela di cotone si deforma troppo, la pellicola rigida della pittura ad olio potrebbe rompersi.


    Se mantenuto a una temperatura stabile e in un ambiente che non abbia fluttuazioni estreme di umidità, il cotone non si deformerà. Quindi non è facile che una tela di cotone perda la sua forma, ma è più probabile che accada con il cotone che con il lino.



    Tela per pittura in lino vs tela per pittura in cotone


     

    Tela di cotone vs tela di lino: la trama è diversa?


    Il lino ha una consistenza unica. È più fine e più adatto alla pittura nei dettagli, ma ha anche un aspetto più naturale. La trama superficiale del lino lo rende perfetto per pittura a olio e acrilica, poiché entrambi i mezzi necessitano di una leggera trama superficiale per aderire alla superficie.


    Questo è un discorso molto generico in quanto esistono una grande varietà di trame e finiture diverse sia di cotone che di lino. 





    Cotone vs lino: quale è più costoso?

    I pittori professionisti spesso scelgono di acquistare la tela di lino in quanto è più robusta e resistente, tuttavia risulta essere più costosa.

    Il cotone è più facilmente disponibile e più facile da realizzare. Il cotone di qualità artistica è più fitto e quindi più resistente, ma questo avrà un prezzo leggermente più alto.


     

    Considerazioni finali.

    La scelta della tela su cui lavorare, come hai appena avuto modo di constatare, dipende da tantissimi fattori.

    Se il tuo dubbio è se scegliere una tela per pittura in cotone o una tela per pittura in lino, ti consigliamo di utilizzarle entrambe! Quando avrai bisogno di una superficie economica su cui esercitarti, scegli il cotone. Inoltre ci sono tessuti in cotone di varia qualità.

    Se hai la possibilità di investire sul lino, utilizza questo tessuto per lavori professionali, commissioni ecc...


    Se hai intenzione di lavorare in grande, vendere i tuoi quadri o se preferisci qualcosa di più rigido e di alta qualità, il lino è un investimento utilissimo da fare.

     

    Una piccola parentesi vorremmo aprirla per i cosiddetti tessuti misti. Che, a nostro avviso, sono il giusto compromesso fra qualità e prezzo. Ma ne parleremo approfonditamente in un altro articolo.

    Tela per pittura in misto-lino Cerussa Canvas

     

    Torna al blog

    Lascia un commento

    Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.